Marian e Andrea | 28 ottobre 2017

La ricetta per un Wow Wedding? Abbondante amore, un sacco di sentimenti positivi, un pizzico di follia, un gruppo di amici super, un paesaggio incredibile, tante sorprese per dare quel giusto sapore di stupore ed emozione, ottimo cibo e buona musica a contorno. Ecco cosa è successo a #elbodorriodemariandrea ovvero un matrimonio italo-spagnolo sognato, organizzato e realizzato tra il Lussemburgo e la Brianza!

progetto di nozze

Cinq’ ghej de pu’ ma ross così si dice a Milano e dintorni ovvero “5 monete in più ma rosso”, già perché il tema portante di questo progetto di nozze era il rosso ma non un rosso qualunque, quel rosso intenso, corposo, forte come un buon bicchiere di vino rosso! Dalle illustrazioni ai nastri e ai fiori tutto rispettava questo must di progetto. Ogni dettaglio doveva raccontare del carattere allegro e brioso degli sposi che sognavano un giorno senza dubbio romantico ma soprattutto spiritoso. Ecco quindi che il logo degli sposi diventano delle illustrazioni che li ritraggono mentre corrono veloci su una vespa inseguendo i loro futuro! Ogni dettaglio di nozze aveva poi un’illustrazione dedicata: un abbraccio per i libretti e per i decori delle cerimonia, un’accoglienza a braccia spalancate per la segnaletica al ristorante, due sposi mano nella mano per i segnatavoli e di nuovo un forte abbraccio per il cake topper! Inutile dire che mi sono divertita tantissimo a studiare, disegnare, realizzare e disporre tutto questo 🙂

gli sposi

Marian a Andrea sono due sposi di un amore speciale, di quegli amori da farfalle nello stomaco, di quegli amori che ti manca il respiro, di quegli amori che insieme è tutto più bello… La prima volta che li ho incontrati quello che più mi aveva colpito era stato il carattere vulcanico di lei che per lui avrebbe attraversato il mondo e la frizzante pacatezza di lui che per lei avrebbe fatto qualunque cosa. L’amore può davvero tante cose ed io ne rimango ogni volta incantata.

wedding team

  • planning & design: Onice Event & Wedding
  • allestimenti floreali: Civuoleunfiore
  • fotografia: Ray Clever PhotoJournalism
  • cerimonia: Basilica di Desio
  • ricevimento: Ristorante Il Terrazzo Villa Giulia
error: Content is protected !!