Annuncio di nozze: save the date!

Onice Eventi | save the date

Annuncio di nozze: save the date!

Molti futuri sposi hanno adottato questa bella tradizione americana, ovvero quella di annunciare la data delle nozze non appena fissata la data… ma non è una partecipazione, anzi la precede! Vi domanderete:

“ma perchè devo fare quindi doppio annuncio? e save the date… e partecipazione…”

Spesso molti futuri sposi iniziano i preparativi per il matrimonio molto tempo prima… a volte anche più di un anno prima e preparare dei biglietti “Tenetevi liberi!” può essere utile! Sopratutto se la data scelta per il giorno del sì è una data “complicata”.

Il save the date non ha regole vincolanti se non la creatività!
Infatti a differenza delle partecipazioni che devono sottostare ai “must” del galateo e della tradizione, con questo annuncio regna sovrana la sola creatività.

Onice Eventi | save the date | annuncio di nozze

Certamente diventa occasione anche per annunciare il tema del matrimonio, dei colori che saranno sviluppati negli allestimenti… il save the date anticipa il carattere della coppia dando anteprima del mood del ricevimento di nozze. Per esempio sarà piuttosto strano ricevere un save the date a tema “circo”, se poi il progetto di nozze racconterà di un ricevimento a tema “rock”.

Onice Eventi | save the date | annuncio di nozze

I save the date che ho preparato per gli sposini che ho accompagnato alle nozze, sono stati sempre assolutamente a tema, anche se il progetto di nozze non era ancora sviluppato. Nello studiare lo stage per le foto o la grafica del biglietto, ho sempre cercato di far emergere il carattere degli sposi, in modo che comunque avremmo sviluppato il progetto il save the date sarebbe stato perfetto! Inoltre con la mia collega e amica Carla di Yourpersonalook, studiamo il look in modo da valorizzare lo stile degli sposi.

Onice Eventi | save the date | annuncio di nozze

Quando si manda il save the date? Considerate circa 6-12 mesi prima delle nozze (mentre le partecipazioni devono essere consegnate 3-4 mesi prima delle nozze). Non esagerate inviando con troppo anticipo né save the date né partecipazione. In ogni caso dovrete fare il recall per chiedere conferma ai vostri invitati, ma se invierete anche solo l’annuncio più di anno prima delle nozze, si rischia che l’invitato cambi calendario e scordi di non prenotare le vacanze proprio per il giorno del vostro matrimonio!

Buona cammino di preparazione!



error: Content is protected !!